I post con keyword brunetta

  • Passaparola

In estate mi capita più spesso che in altri periodi di immergermi nel buon vecchio “puzzo di stampa”, cioè la lettura del giornale in versione integrale su carta. Facendolo si trovano cose che altrimenti non si sarebbero notate, come questa lettera di Renato Brunetta al direttore del Corriere della Sera sul consiglio del FMI al governo italiano sulla possibile eliminazione dell’IMU. Val la pena di essere brevemente commentata come esempio di cattivo uso di argomenti (apparentemente) scientifici a sostegno di posizioni meramente politiche.

  • Passaparola

Approfittando del ritardo storico di alfabetizzazione degli italiani e della faziosa incompetenza dei mezzi di comunicazione, i politici italiani raccontano delle vere e proprie favole che non hanno alcun riscontro con la realtà. Inizio a raccogliere le favole più manifestamente inconsistenti e assieme più diffuse, persistenti e rilevanti per l’economia e la politica italiane.

  • Ex Kathedra

La “riforma Brunetta” della pubblica amministrazione italiana contiene alcune novità importanti e rafforza una serie di elementi e concetti già presenti in riforme/leggi precedenti. Sebbene venga presentata come un successo, vi sono molti problemi (normativi e attuativi) che potrebbero farla presto fallire. Questo fallimento non solo dimostrerebbe che le energie spese finora sono servite a poco, ma potrebbe anche dare il via a una “contro-riforma”, che affosserà le poche innovazioni gestionali introdotte negli ultimi anni e che porterà all’ulteriore innalzamento del muro della burocrazia e degli adempimenti.

Contattaci