• Passaparola

Il grafico della settimana, 26-07-2017

Come sarebbero messi, i partiti, se si votasse oggi?

Aggregando tutti i sondaggi disponibili, da maggio a fine giugno, il quadro politico appare piuttosto stabile. Dopo le comunali c’è stato qualche leggero movimento, ma nulla di drammatico. Fratelli d’Italia è l’unico partito, fra i piccoli, a risultare in maniera stabile sopra il 4%.

L’intervallo di confidenza dei sondaggi – quasi sempre intorno ai tre punti percentuali – è molto più rilevante per i partiti minori, con MDP che con un po’ di fortuna potrebbe superare un eventuale sbarramento al 4%, mentre a centristi e Sinistra Italiana ne servirà molta di più.

Per i curiosi, ogni bolla nel grafico rappresenta il risultato di un sondaggio, mentre la linea indica una media a sette giorni.

Questo articolo ha 8 commenti.

  1. bruscosandro

    Perché 4%?

    Al momento lo sbarramento è al 3 (a livello nazionale) per la Camera e a 8% (a livello regionale) per il Senato. MDP (i dalemiani, per gli acronym-challenged) è sopra, anche se non di molto.

    1. par

      Ragionavo in base a qualche

      Ragionavo in base a qualche voce di corridoio, secondo cui in un’eventuale nuova legge elettorale la soglia potrebbe andare intorno al 4. Ma restano ipotesi, s’intende!

      1. bruscosandro

        Con che maggioranza?

        Non ho ben presente la situazione attuale del Parlamento,  i cambi di casacca si sono intensificati ultimamente, ma ero rimasto che senza MDP il governo non ha maggioranza. Vedo complicato alzare il quorum, anche gli alfaniani e centristi vari saranno contro. Occorre quindi una maggioranza PD-M5S, e quando ci hanno provato a giugno non è andata molto bene. Comunque, chi vivrà vedrà.

    1. par

      In azzurro c’è Forza Italia,

      In azzurro c’è Forza Italia, praticamente appaiata, ma l’etichetta con il nome non ci stava

      1. Ocram

        Forza Lega Italiana
        Ci penserà l’anziano leader a risolverle il problema grafico, si accettano scommesse

      2. Franz53

        Ah, ecco, mi chiedevo appunto

        Ah, ecco, mi chiedevo appunto dove fosse FI 🙂 Non che fossi preoccupato … ma se Lega, FI e Fratellini vari trovano un intesa, matematicamente parlando potrebbero essere il primo partito. 

        1. bonghi

          accordo gia’ trovato

          l’accordo berlusconi lega , pur non accora ufficializzato e’ un dato di fatto , basta notare come rete 4 stia fadendo da mesi una propaganda continua a favore della lega 

Lascia un commento