I post con keyword tremonti

  • Markopolo

In questi giorni la stampa sta dando gran risalto alle dichiarazioni di Tremonti & Co. sul successo del cosiddetto “Scudo Fiscale”, il provvedimento che condona le violazioni della legge sulla dichiarazione del possesso di capitali all’estero e che è stata recentemente prorogata. Ne abbiamo già parlato qualche giorno fa, ma vorremmo ritornare sul tema per sottolineare le differenze tra il provvedimento italiano e quanto fatto negli Stati Uniti. Tremonti infatti continua a ricordare che provvedimenti simili allo scudo sono stati intrapresi in vari paesi, per cui il clamore intorno allo ”scudo” italiano sarebbe fuori luogo. Effettivamente, proprio quest’anno negli Stati Uniti l’IRS (l’equivalente della agenzia delle entrate), ha intrapreso un programma simile. Ecco, in sintesi, le differenze.

  • Qui è FLG

È il fine settimana e quindi mi sento meno in colpa a perder tempo scrivendo oziosamente su vicende di cui non so molto. Visto che magari anche qualcun altro ha tempo da perdere e voglia di discutere oziosamente, butto lì un’ipotesi interpretativa: Tremonti sta provando a diventare presidente del consiglio con l’appoggio di Lega e centrosinistra.

  • L'avvelenata

L’obiettivo di questo articolo è, con una bella espressione inglese, picchiare un pappagallo morto (beating a dead parrot). Ma giusto in caso non sia proprio morto… (o sia morto ma creda di essere vivo). Il pappagallo è l’acume analitico e predittivo del nostro ministro dell’economia, Giulio Tremonti. Il pappagallo è morto perché pare chiaro a tutti che il ministro proprio non ci becca. Ma poiché è convinto di beccarci e si profonde in proclami arroganti, val la pena dargli un’altra botta.

Contattaci