I post con keyword poverta

  • Ex Kathedra

Ho recentemente promosso, assieme ad altri economisti, un appello per introdurre una tassa sulle transazioni finanziarie, di cui si è già discusso su nFA. Con questo post vorrei rilanciare la discussione. Il punto del post è il seguente. Mentre gli economisti sono generalmente scettici su questa tassa (ritenendo impossibile la sua applicazione in un solo paese senza causare una fuga di capitali) esistono già tasse del genere applicate in singoli paesi, e l’effetto sui volumi scambiati è modesto. Noi proponiamo di utilizzare lo strumento con un’aliquota molto bassa (5 per 10.000) per raccogliere somme da destinare alla lotta alla povertà (capitalizzando le istituzioni nascenti di microfinanza) ma lasciando aperta la possibilità di utilizzi diversi (riduzione del debito, riduzione della tassazione sul lavoro) e indicando le potenzialità di utilizzo dello stesso per catturare reddito sommerso.

  • Ex Kathedra

Alcuni professori italiani di economia, hanno avanzato la proposta di una imposta sulle transazioni finanziarie.

Un appello in questo senso è stato fatto circolare oggi dalla Società Italiana degli Economisti, presumibilmente con l’obiettivo di raccogliere adesioni fra i soci SIE. Il testo del medesimo, assieme ai nomi dei firmatari iniziali, è riprodotto nel primo commento a questo post il quale contiene, invece, alcune riflessioni sull’appello medesimo.

 

Contattaci