I post con keyword amnistia

  • Passaparola

Segnalo una notizia apparsa ieri sul sito del Le Monde e passata sottotraccia sulla stampa nostrana. Secondo i dati forniti dalla FIBA (Federazione Italiana Bancari e Assicurativi) sarebbero 2.775 le rapine in banca avvenute nel 2006 in Italia, circa il 57% del totale in Europa (!). Le rapine tra l’altro sarebbero aumentate notevolmente dopo l’amnistia mastelliana, e i dati relativi al primo semestre 2007 risultano ancora più inquietanti. In totale controtendenza rispetto al trend al ribasso che caratterizza gli altri paesi dell’Unione.

  • Qui è FLG

In Italia, se le cose ti vanno male, vieni piantato dalla donna, guadagni pochissimo e non puoi permetterti la macchina nuova o la settimana bianca, sei uno sfigato. Negli Stati Uniti una persona nella stessa situazione (mutatis mutandis) viene chiamata “loser” (perdente). Questa differenza, apparentemente solo linguistica, nasconde in realta’ una profondissima differenza culturale di atteggiamento di fronte al rischio e al concetto di responsabilita’ personale.

  • Qui è FLG

Dal sito di Antonio di Pietro, ricaviamo e riproduciamo la lista dei parlamentari che hanno votato a favore dell’indulto. Ricordiamoceli questi nomi quando si votera’ di nuovo, e nel caso ci appaiano di fronte a qualche convegno, festicciola, o anche solo per strada (niente violenze, bastano insulti legali.)

  • Qui è FLG

In giorni come questi, almeno, si capisce perche’? Dall’indulto che rimette in circolazione 12mila delinquenti e ne lascia fuori per sempre altre centinaia, alla quasi totale eliminazione delle punizioni per i compratori di scudetti. Italia al meglio. Moggi esulta, Berlusconi, Bertinotti, Previti, Casarin, Ricucci e Della Valle con lui. E’ proprio il caso di dirlo: cani, porci e puttane.

Contattaci